Cerca

Mbappé dona il compenso in beneficenza

Mbappé dona il compenso in beneficenza

Un atto di generosità che si colloca tra le storie più belle da raccontare di questo Mondiale. Il cuore d’oro di Kylian Mbappé: l’attaccante della Francia ha annunciato la sua disponibilità a donare in beneficenza l’intero bonus che riceverà in questo Mondiale. Non si tratta di una novità per l’attaccante, molto attento alle dinamiche dei meno fortunati. In particolare, all’associazione Premiers de Cordée, che propone iniziative sportive per bambini negli ospedali e di sensibilazzione per i ragazzi disabili.

Per ogni partita con la nazionale, i giocatori francesi percepiscono circa 20mila euro e già avevano disposto che il 30% di quanto guadagnato in questa Coppa del Mondo andasse suddiviso con gli altri membri della spedizione della nazionale. Il bonus che scatterebbe per tutta la squadra in caso di accesso ai quarti è di 15 milioni di euro. In caso di vittoria finale, sono circa 300mila gli euro a testa per ogni giocatore. “Non voglio soldi per giocare in nazionale” questa dichiarazione di Mbappé potrebbe convincere anche qualche suo compagno a comportarsi nella stessa maniera.

0

Notizie correlate

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. I cookie utilizzati in questo sito sono cookie esclusivamente tecnici. Per i cookie di Google Analytics è stata attivata l'animizzazione dell' IP.

Chiudi