Cerca

Serie A, è tempo di numeri

Serie A, è tempo di numeri

Il campionato è terminato ed è tempo di numeri. La Juventus è la formazione con la migliore differenza reti: +55 con 75 gol segnati e 20 subiti. La Roma ha messo a segno il maggior numero di gol: 83, subendone 41 con + 42 di differenza reti. Il Napoli ha segnato 80 reti, subendone 32. Soltanto la Juve ha subito meno reti degli azzurri. Tra i vari primati che la squadra di Sarri ha stabilito nella storia della società partenopea, c’è anche quello di aver subito meno gol nel campionato a 20 squadre, oltre a quello di aver segnato più gol: 106 tra campionato e coppe. Per quanto riguarda la differenza reti, chiudono in attivo anche Inter (+12), Fiorentina (+18), Sassuolo (+9) e Milan (+6). La difesa maggiormente perforata è quella del Frosinone che ha subito la bellezza di 76 reti. Il Carpi ha subito 57 gol e tra le ultime 6 squadre in classifica, è quella ad aver subito meno reti, anche se ciò non è servito ad evitare la retrocessione. La Lazio ha segnato e subito lo stesso numero di reti: 52, mentre il Bologna è la formazione ad aver segnato meno gol: 33. Nonostante il numero più basso di gol segnati, la squadra di Donadoni è riuscita comunque a raggiungere la salvezza con largo anticipo.

Redattore :

Fabio Siniscalco

0

Notizie correlate

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. I cookie utilizzati in questo sito sono cookie esclusivamente tecnici. Per i cookie di Google Analytics è stata attivata l'animizzazione dell' IP.

Chiudi